800 896995
Corso Vittorio Emanuele II 6, Torino
Una vista esclusiva sul parco
Tipico esempio di architettura piemontese ottocentesca, questo edificio venne realizzato nel 1843 come casa di rappresentanza sul limitare dell’elegante quartiere di Borgo Nuovo, in posizione prospiciente allo storico parco cittadino del Valentino.

Trasformato completamente in complesso direzionale/uffici dagli anni ’60, l’intero edificio è stato recentemente oggetto di un profondo intervento di ristrutturazione che ha previsto la riqualificazione ad uso residenziale del complesso, la valorizzazione della corte interna e del giardino con la creazione di percorsi coperti di accesso ai corpi scala.

Il progetto ha previsto inoltre il ripristino dell’accesso pedonale su corso Vittorio Emanuele II oltre che un nuovo impianto illuminotecnico a valorizzazione della facciata e della nuova corte interna.

Significativi sono stati infine gli interventi di riqualificazione energetica che hanno coinvolto l’isolamento a cappotto delle facciate sulla corte interna, la sostituzione dei serramenti esterni, la coibentazione nel rifacimento delle coperture ed una nuova impiantistica elettrica e termomeccanica.