LA TORRE
nuove viste su torino

Reale Immobili ha bandito un concorso ad inviti in forma palese per la progettazione di interventi sulla Torre di via Viotti e sulla manica prospiciente piazza Castello: un nuovo volume realizzato in sopraelevazione al corpo di fabbrica sulla piazza ospiterà la sala con vista panoramica del ristorante che verrà collocato al settimo e all'ottavo piano della Torre; un nuovo ascensore esterno alla Torre permetterà l'accesso diretto al ristorante ma anche alla caffetteria che sarà collocata ai piani diciottesimo e diciannovesimo, gli ultimi piani della Torre, dotati di una privilegiata vista a 360° sul cuore della città storica; l'uso stesso dell'ascensore permetterà un inusuale percorso panoramico di risalita.

Si tratta pertanto di interventi dotati di grande visibilità, importanti per la Città e per il Gruppo Reale Mutua.

Il concorso ha avuto lo scopo di acquisire la migliore idea progettuale capace di interpretare le esigenze di rappresentanza di una committenza che ha un'immagine consolidata, forte di un'antica fondazione, ma che ha saputo rinnovarsi con efficienza negli oltre centottanta anni di attività, procedendo a fianco e al servizio di una società civile che continua a mutare.

Reale Mutua Assicurazioni è la più grande Compagnia assicurativa italiana in forma di mutua, costituita nel 1828 a Torino, città in cui nasce e in cui si è radicata, non solo per i legami economici, ma anche per la visibilità dei suoi due edifici più rappresentativi, la Sede di via Corte d'Appello e la Torre su piazza Castello, fatti realizzare contemporaneamente negli anni Trenta del Novecento, quando la Città consolidava la sua immagine aulica, e oggi coinvolti contemporaneamente, tramite due concorsi di idee, in un'operazione di rivisitazione della loro immagine. Reale Mutua si ricolloca così centralmente, nel cuore di Torino, partecipando alla trasformazione epocale che la Città sta affrontando.

Vincitore con incarico affidato: Benedetto Camerana - Torino